Riccione, i risultati della quarta giornata di gare

 

 

Con l’assegnazione del titolo femminile categoria Ragazze, ha preso ieri il via il programma delle gare di spada al GPG “Renzo Nostini” 2016, in corso di svolgimento a Riccione. La prima a iscrivere il suo nome nell’albo d’oro dell’arma anti-convenzionale, è stata la portacolori della Pro Novara Scherma Gaia Rossi, campionessa Italiana di categoria.

Nel frattempo si è esaurito il programma di gare della sciabola, con la prova Allieve: ad aggiudicarsi il titolo nazionale è stata Martina Cotoloni del Lazio Scherma Ariccia, mentre nelle altre due prove in programma (fioretto maschile Allievi e fioretto maschile Ragazzi), a festeggiare sono stati rispettivamente Damiano Di Veroli (Giulio Verne Roma) e Francesco Vannucci (CS Aretino). Per il fiorettista romano si tratta di un bis a GPG nazionale ,dato che aveva già vinto due anni fa nella categoria Maschietti.

Classifiche

Fioretto maschile Ragazzi – 1. Damiano Di Veroli (G.Verne Roma), 2. Andrea Guidotti (Club Scherma Lucca TBB), 3. Edoardo Pisaneschi (Club Scherma Agliana), 3. Ludovico Francia (Club Scherma Roma), 5. Enrico Purpura (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo), 6. Gabriel Giardinelli (Club Scherma Siracusa), 7. Gregorio Palmerini (Circolo Scherma Firenze R.Raggetti), 8. Stefano Satta (Circolo Scherma Savona)

Fioretto maschile Allievi – 1. Francesco Vannucci (Cs Aretino), 2. Tommaso Martini (Club Scherma Agliana), 3. Paul Antoine De Belval (Circolo Schermistico Cuneo), 3. Matteo Panazzolo (Comini Padova), 5. Giuseppe Antonio Coricelli (Accademia Scherma Spoleto), 6. Pietro Alberto Formichini Bigi (Circolo Scherma Firenze R.Raggetti), 7. Elia Sardelli (Fides Livorno), 8. Alessandro Cavallari (Acc.Sch. La Maschera di Ferro).

Sciabola femminile Allieve – 1. Martina Cotoloni (Lazio Scherma Ariccia), 2. Benedetta Fusetti (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padoa), 3. Mariachiara Dotoli (Cn Posillipo), 3. Carolyn Frenna (Discobolo Sciacca), 5. Marta Zucchelli (Club Scherma Torino), 6. Federica Guzzi Susini (Club Scherma Torino), 7. Gaia Pia Carella (Club Scherma San Severo), 8. Angelica Cardi (Fides Livorno

Spada femminile Ragazze – 1. Gaia Rossi (Pro Novara), 2. Alice Boggione (Acc. Marchesa Torino), 3. Carola Maccagno (Pol. Del Finale), 3. Elena Maria Pennisi (Catania Scherma), 5. Lavinia Berardelli (Fiamme Oro Roma), 6. Matilde Cassina (Ss Malaspina Massa), 7. Lavinia Tedesco (Gs P. Giannone Caserta), 8. Agnese Corsinovi (Circolo Scherma Savona)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trefiletti per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Riccione, i risultati della terza giornata

 

In attesa del debutto delle gare di spada – che esordiranno oggi – ancora fioretto e sciabola hanno contraddistinto la terza giornata di gare del Campionato Italiano Under 14 in corso di svolgimento a Riccione.

Tutte al femminile le gare di fioretto, che hanno messo in palio i titoli delle categorie Bambine e Ragazze. Nella prima gara, la vittoria è andata a Ginevra Manfredini, che regala al Fides Livorno il quarto titolo di questa edizione del Nostini. Nella gara Ragazze, invece, è stata la veronese Tecla Merci della Fondazione Marcantonio Bentegodi a laurearsi campionessa italiana, battendo in finale Carlotta Ferrari della Comense, che nelle due edizioni precedenti del Nostini aveva vinto tanto la gara Bambine quanto quella Giovanissime l’anno successivo.

Due gare maschili, invece, per la sciabola: fra i ragazzi, vince Emanuele Nardella del Club Scherma San Severo. Nella categoria Allievi, si rinnova la tradizione napoletana nell’arma, grazie al trionfo finale di Giorgio Marciano (Posillipo Napoli).

Classifiche

Fioretto femminile Bambine – 1. Ginevra Manfredini (C.S. Fides Livorno), 2. Alice De Belardnini (A.S.D. Frascati Scherma) 3. Chiara Magni (Circo. della Scherma Terni), 3. Giulia Carlotti (C.S. Pesaro), 5. Elena Varisco (Comense Scherma S.S.D.), 6.Stella Paganin (D.L.F. Venezia), 7. Andrea Bianca Dinca (Mazara Scherma), 8. Giada Romagnoli (Montign. Marzoc. Senigallia)

Fioretto femminile Ragazze – 1. Tecla Merci (Fond. Marcantonio Bentegodi), 2. Carlotta Ferrari (Comense Scherma), 3. Eleonora Candeago (Scherma Mogliano), 3. Alice Gambitta (C.S. Ancona) 5. Margherita Lorenzi (Petrarca Scherma Padova M° Ryszard Zub), 6. Ludovica Mancini (C.S. Roma), 7. Viola Fioriti (Fiamme Oro), 8. Irene De Biasio (Comense Scherma)

Sciabola maschile Ragazzi – 1. Emanuele Nardella (Club Scherma San Severo) 2. Leonardo Tocci (A.S.D. Frascati Scherma) 3. Alessandro Conversi (C.S. Roma), 3. Francesco Daniele Mascolo (A.D. Scherma Trani) 5. Valerio Pisciarelli (A.S.D. Frascati Scherma), 6. Claudio Guardalà (Mazara Scherma), 7. Gerardo Alfano (C.S. Scherma Fisciano), 8.Marco Mastrullo (C.S. Dauno Foggia).

Sciabola maschile Allievi – 1. Giorgio Marciano (C.N. Posillipo Napoli), 2. Edoardo Bertocchini (C.S. Fides Livorno), 3. Christian Colautti (Gemina Scherma), 3. Gianluca Cecchinato (Petrarca Scherma Padova M° Ryszard Zub), 5.Pietro Torre (C.S. Fides Livorno), 6. Ciro Buenza (C.S. San Severo), 7. Andrea Garofalo (A.S. Oreste Puliti Lucca), 8. Lorenzo Ottaviani (A.S.D. Frascati Scherma).

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trefiletti per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

GPG Riccione, i risultati della seconda giornata

 

È andata in archivio ieri la seconda giornata di gare del Campionato Italiano Under 14 in corso di svolgimento a Riccione. Quattro le gare che si sono disputate, con la sciabola grande protagonista, arma in cui sono stati assegnati i titoli delle categorie Bambine, Ragazze e Maschietti. Disputata anche la gara di fioretto maschile Maschietti.

Sugli scudi il Club Scherma Roma, ch si è aggiudicato entrambe le gare di sciabola femminile, grazie a Maria Clementina Polli (Bambine) e Federica Pontini (Ragazze). A vincere la gara dei Maschietti, il foggiano Davide Cicchetti (Dauno Foggia), mentre nel fioretto – sempre Maschietti – a trionfare a fine gara è stato il portacolori dell’Accademia Scherma Spoleto Tommaso Desideri.

Classifche

Fioretto maschile Maschietti – 1.Tommaso Desideri (Circ. Scherma Spoleto), 2. Marco Palermo (A.S.D. Conad scherma Modica), 3. Alessandro Rampazzo (Petrarca Scherma Padova M° Ryszard Zub), 3.Lorenzo Raggi (Circ. Scherma Firenze Raggetti), 5.Gabriele Nencioni (A.S.D. Sporting Center Prato), 6. Alberto Baldasso (Circ. della Scherma Montebelluna), 7.Salvo Rossitto (C.S. Siracusa), 8.Filippo Galli (Acc. Scherma Gallaratese).

Sciabola femminile Bambine – 1. Maria Clementina Polli (C.S. Roma), 2. Alessandra Nicolai (Petrarca Scherma Padova M° Ryszard Zub), 3. Aleida Didonato (A.D. Scherma Trani), 3. Mariella Viale (Champ Napoli), 5. Elena Sofia Furfaro (A.S.D. Frascati Scherma), 6.Simona Nicastro (C.S. Santa Flavia), 7. Chignoli Giulia (A.S.D. Frascati Scherma), 8.Maxime Espositi (C.S. Roma).

Sciabola femminile Ragazze – 1. Federica Pontini (C.S. Roma), 2. Sofia Albieri (Petrarca Scherma Padova M° Ryszard Zub), 3. Michela Landi (C.S. Fisciano) 3. Lucrezia Del Sal (Gemina Scherma), 5. Maria Pia Carducci (Scherma Club Gymnasium), 6. Angelica Tapparello (Petrarca Scherma Padova M° Ryszard Zub), 7. Noemi Monaldi (C.S. Fides Livorno), 8. Francesca Burli (A.S.D. Frascati Scherma)

Sciabola maschile Maschietti – 1. Davide Cicchetti (Dauno Foggia), 2. Raffaele Vinti (Discobolo Sciacca), 3. Riccardo Ingargiola (Acc. Scherma Palermo), 3. Andrea Guardalà(Mazara Scherma) 5. Lapo Iacopo Pucci (Società del Giardino Milano), 6. Edoardo Orlandi (Soc. Varesina Ginnastica e Scherma), 7. Matteo Pio Karol Simeone (A.S.D. Frascati Scherma), 8. Edoardo Scacchia (C.S. Roma).

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trefiletti per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

GPG, Fides sugli scudi nella prima giornata di gare a Riccione

 

 

Si è aperta oggi a Riccione l’edizione numero 53 del Campionato Italiano categoria Under 14. A fare da padrone nella prima giornata di gare è stato il color amaranto del Fides Livorno, che ha conquistato tre delle quattro gare in programma oggi. Nello specifico i portacolori della società labronica hanno vinto le prove di fioretto femminile Giovanissime (Karen Biasco), fioretto maschile Giovanissimi (Gregorio Isolani) e sciabola maschile Giovanissimi (Edoardo Cantini).

Nella quarta e ultima gara di oggi, quella di sciabola femminile categoria Giovanissime, la vittoria invece è andata alla portacolori del Frascati Scherma Giulia Nobiloni. Domani altre quattro gare in programma: si parte alle 8.45 con il fioretto maschile Maschietti, e la sciabola femminile Ragazze. Alle 12.30 via alla prova di sciabola femminile Bambine, mentre alle 14.30 inizierà la gara di sciabola maschile Maschietti.

Classifiche

Fioretto femminile Giovanissime – 1. Karen Biasco (C.S.Fides Livorno), 2. Emma Visentin (Scherma Treviso), 3. Irene Bertini (U.S. Pisa Scherma), 3.Guia Di Russo (C.S. Roma A.S.D.), 5. Martina Conti (A.S.D. Frascati Scherma), 6.Camilla Vaccarini (C.S. La Misericordia Osmio), 6. Vittoria Guidoni (C.S. Ancona), 8. Beatrice Prusciano (C.S Fides Livorno)

Fioretto maschile Giovanissimi – 1. Gregorio Isolani (C.S. Fides Livorno), 2.Carlo Tommaso Formichini Bigi (Circ. della Scherma Raggetti), 3. Bruno Condorelli (C.U.S. Catania Sezione Scherma), 3. Gabriele Giannangeli (Accademia Scherma Spoleto), 5. Francesco Bandini (U.S. Pisascherma), 6. Joseph Ceroni (C.U.S. Siena Sezione Scherma), 7. Giovanbattista Moro (Circolo Scherma Mestre), 8. Alex Patrone (A.D.S.Circolo Scherma Savona)

Sciabola femminile Giovanissime – 1.Giulia Nobiloni (A.S.D. Frascati Scherma), 2. Manuela Spica (A.S.D. Scherma Club Gymnasium), 3.Carlotta Fusetti (Petrarca Scherma Padova M° Ryszard Zub), 3. Carlotta Stranieri (C.S. Napoli), 5. Valentina Cattaneo (Petrarca Scherma Padova M° Ryszard Zub), 6. Alessia Piccoli (S.S.D. Lazio Scherma Ariccia), 7. Margarita Coppo (Petrarca Scherma Padova M° Ryszard Zub),8. Maria Chiara Lanciani (Circolo della Scherma “I Marsi”)

Sciabola maschile Giovanissimi – 1.Edoardo Cantini (C.S. Fides Livorno), 2. Salvatore Pugliese (Circ. Schermistico Mazarese), 3. Francesco Sarcinella (Etruria Scherma A.S.D.), 3.Tommaso Pietromarchi (Sala di Scherma Società del Giardino), 5. Marco Galletti (Circ. Schermistico Mazarese), 6.Alfredo Sibillo (A.S. Champ Napoli), 7. Nicola Pio Guascito (A.S.D. Foggia Scherma Lama d’Oro), 8. Diego Battistutta (Gemina Scherma)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trefiletti per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Arriva il “Nostini” e sono ancora grandi numeri

Da mercoledì 27 aprile a Riccione l’edizione numero 53 delle finali nazionali riservati agli atleti Under 14. 3118 complessivamente gli iscritti a una manifestazione che spesso ha lanciato i grandi campioni della scherma azzurra. Continue reading