Seul, Occhiuzzi e Curatoli avanti a braccetto

 

 

Impegnati fin dalla prima giornata alla caccia delle qualificazioni al tabellone principale, tanto Luca Curatoli quanto Diego Occhiuzzi hanno risposto presente, sbrigando la pratica già al termine della fase a gironi, chiusa da entrambi con tutte vittorie nelle rispettive pool. Esordio in contemporanea, alle 6 ora italiana.

In totale saranno 10 gli azzurri in gara: oltre ai già citati Curatoli e Occhiuzzi e Aldo Montano già presente di diritto per ranking, sono arrivati al tabellone principale anche Luigi Miracco, Giovanni Repetti, Riccardo Nuccio, Luigi Samele, Alberto Pellegrini, Gabriele Foschini e Fabrizio Marino. Niente da fare invece per Enrico Berrè – battuto nel derby con Samele per 15-11 – e Massimiliano Murolo, la cui gara è già terminata dopo i gironi.

Due i derby previsti domani in primo turno: da una parte quello che contrappone Occhiuzzi a Nuccio, dall’altra quello fra Montano e Repetti. Per Curatoli c’è il francese Senegas.

Occhiuzzi – Nuccio  ore 14.00 (06.00 in Italia)
Pellegrini  – Bazadze S. (Geo) ore 15.00 (07.00 in Italia)
Montano  – Repetti  ore 15.15 (07.15 in Italia)
Miracco – Rousset (Fra) ore 14.15 (06.15 in Italia)
Curatoli – Senegas (Fra) ore 14.00 (06.00 in Italia)
Foschini  – Dershwitz (Usa) ore 14.30 (06.30 in Italia)
Samele  – Yu Gyulae (Kor) ore 15.00 (07.00 in Italia)
Marino – Anstett (Fra) ore 14.30 (06.30 in Italia)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi per Federscherma

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Seul, sette italiane al tabellone principale del Grand Prix di sciabola femminile

 

Saranno sette le sciabolatrici azzurre che, nella notte italiana (diretta su Pianeta Scherma a partire dall’1.00 di stanotte), saranno impegnate nel tabellone principale della prova femminile di sciabola valida per il Grand Prix di Seul. Si tratta di Irene Vecchi, Lucrezia Sinigaglia, Chiara Mormile, Loreta Gulotta, Sofia Ciaraglia e Caterina Navarria. Tutte loro, si sono aggiunte alla già qualificata Rossella Gregorio.

Bene in particolare Loreta e Irene, avanti già dopo la fase a gironi, mentre tutte le altre sono passate per la fase ad eliminazione diretta. Laddove si sono fermate Martina Criscio, Ilaria Bianco e Paola Guarneri, mentre Martina Petraglia ha terminato la sua gara già dopo la fase a gironi.

Nel tabellone di domani, previsto un solo derby, quello fra Gulotta e Ciaraglia. Chiara Mormile debutterà contro Olga Kharlan, mentre Lucrezia Sinigaglia trova Ibtihaj Muhammad. Qui sotto il dettaglio dei primi turni delle azzurre:

Gulotta – Ciaraglia  ore 10.30 (02.30 in Italia)
Gregorio  – Pundyk (Ukr) ore 9.45 (01.45 in Italia)
Navarria – Brunet (Fra) ore 10.15 (02.15 in Italia)
Sinigaglia – Muhammad (Usa) ore 09.00 (01.00 in Italia)
Vecchi – Galiakbarova (Rus) ore 10.30 (02.30 in Italia)
Mormile – Kharlan (Ukr) ore 10.45 (02.45 in Italia)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video