Prima Prova Nazionale Giovani: nella giornata tutta al femminile, vincono Bertola, De Marchi e Passaro

 

Dopo la giornata di apertura di venerdì che ha celebrato le vittorie di Guillaume Bianchi e Matteo Neri, nel sabato di Ravenna a fare da padrone è stato un terzetto di gare tutto al femminile, con le prove di fioretto, sciabola e spada.

Fra le fiorettiste, a spuntarla è stata la torinese Lara Bertola, che ha beffato all’ultima stoccata Elisabetta Bianchin. Sul podio hanno chiuso anche Isabella Gill e Martina Favaretto.

Un altro esaltante testa a testa, questa volta nella spada femminile, ha regalato la vittoria all’ultima stoccata ad Eleonora De Marchi. La forte spadista in forza alle Fiamme Oro, infatti, ha avuto la meglio su Federica Isola proprio con il punteggio di 15-14, mentre hanno chiuso al terzo posto Alessia Cocozza e Gaia Curto.

Nella sciabola femminile, infine, ancora una poliziotta a occupare il gradino più alto del podio: si tratta della padovana Eloisa Passaro, che nell’atto decisivo ha superato Michela Battiston ancora una volta allo sprint della stoccata numero 29. Chiudono in terza piazza un’altra portacolori del Gemina Scherma, Maddalena Bosetti, e Chiara Crovari.

Oggi sipario con la gara di spada maschile che chiude il programma.

Classifiche

Fioretto femminile Under 20 – 1. Lara Bertola (Club Scherma Torino), 2. Elisabetta Bianchin (Aeronautica Militare), 3. Martina Favaretto (Comini Padova), 3. Isabella Gill (CdS Mangiarotti Milano), 5. Lodovica Bicego (Circolo Scherma Mestre), 6. Alice Pietrarelli (Sporting Center Prato), 7. Serena Rossini (Club Scherma Jesi), 8. Serena Puglia (Frascati Scherma)

Sciabola femminile Under 20 – 1. Eloisa Passaro (Fiamme Oro), 2. Michela Battiston (Gemina Scherma), 3. Chiara Crovari (Frascati Scherma), 3. Maddalena Bosetti (Gemina Scherma), 5. Sara Del Prete (Club Scherma Salerno), 6. Giulia Arpino (Club Scherma Roma), 7. Lucia Lucarini (Gs Fiamme Rosse), 8. Aurora Paragallo (Club Scherma Roma)

Spada femminile Under 20 – 1. Eleonora De Marchi (Fiamme Oro), 2. Federica Isola (Scherma Pro Vercelli), 3. Gaia Curto (Cus Siena), 3. Alessia Cocozza (Club Scherma San Nicola), 5. Beatrice Cagnin (Lame Trevigiane M°Ettore Geslao), 6. Anais Gon (As Udinese), 7. Susan Maria Sica (Ss Lazio Scherma Ariccia), 8. Alessandra Segatto (Scherma Treviso)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trefiletti/Bizzi
jizzrain.com/vd/2353-video