A Ravenna la prima Prova Nazionale Giovani

 

Saranno oltre 1000 gli atleti che, da domani e fino a domenica 13 novembre, saranno di scena a Ravenna per la prima Prova Nazionale Giovani. Una tre giorni intensa di gare che mette in palio i primi pass per i Campionati Italiani di categoria che si svolgeranno la prossima primavera a Cagliari.

Ma anche un’occasione per vedere in azione i migliori prodotti della giovane scherma azzurra, che da quando √® partita la Coppa del Mondo di categoria hanno sistematicamente centrato il podio, spesso portandosi a casa l’intera posta: da Matteo Neri a Lucia Lucarini, passando per Leonardo Dreossi, Dario Cavaliere, Eleonora De Marchi, Alessandra Bozza, Valerio Cuomo, Serena Rossini e molti altri ancora in un elenco che rischia di essere infinito.

Di seguito il programma di gara:

Venerdì 11 novembre

Fioretto maschile (9.00)
Sciabola maschile (13.00)

Sabato 12 novembre

Sciabola femminile (9.00)
Spada femminile (9.00)
Fioretto femminile (13.00)

Domenica 13 novembre

Spada maschile (9.00)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Under 20, sciabola protagonista nel fine settimana

A Plovdiv week-end totalmente dedicato alla sciabola, con le prove maschili e femminile. Individuali e a squadre.  Continue reading

Plovdiv, avanti gli spadisti

Mondiali cadetti. I ragazzi e le ragazze della spada tutti nei 32. Domani si comincia alle 8 italiane. Continue reading

Caccia al tesoro

Dal 3 aprile i Campionati Mondiali Cadetti e Giovani. 42 gli azzurri impegnati. Ecco le carte per le medaglie.
Continue reading