Coronavirus: tre atleti coreani positivi al tampone al ritorno dal Grand Prix di spada a Budapest

 

Tre atleti della nazionale coreana di spada sarebbero risultati positivi al tampone per il Coronavirus al loro ritorno dal Grand Prix di Budapest disputatosi a inizio marzo. A renderlo noto è l’agenzia di stampa coreana Yonhap News Agency. Non è stata resa nota l’identità degli atleti coinvolti ma l’agenzia parla di un’atleta di 25 anni (che durante il soggiorno in Europa aveva denunciato problemi alla gola) e altri due, non specificando questa volta sesso ed età. Tutti sono risultati positivi.

Al momento, quindi, sono tre i casi ufficialmente acclarati di positività al Coronavirus in seno alla squadra coreana. Tutti e 26 i componenti della delegazione coreana volata a Budapest per il Grand Prix hanno poi affrontato il test del tampone. Per loro è ovviamente già scattato il periodo di isolamento e quarantena nelle rispettive abitazioni in attesa del risultati.

Non sono purtroppo da escludere altri casi di contagio, come riporta sempre Yonhap citando una fonte della Federazione Coreana di Scherma: «Sono decisamente spaventati dal fatto che ci possano essere altri casi confermati nella squadra».

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

 

Nostopfencing Live Radio: riascolta i programmi di lunedì 16 marzo

 

Con lunedì 16 marzo è partita ufficialmente la programmazione di Nostopfencing Live Radio. Ecco una selezione  di quanto andato in onda oggi, da riascolatare in podcast se vi siete persi la diretta. A “Indovina chi viene al brunch”, condotto da Gabriele Lippi, ospite è stata Valentina Vezzali.

Il Maestro Marco Russo della Società della Scherma il Giardino è stato invece il protagonista de “La telefonata a sopresa” di oggi. A completare al programmazione odierna, un intervento del Presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso, la rubrica sui momenti imbarazzanti a cura di Antonio Giuliani e “Arresto al virus”.

Tutta la programmazione di Nostopfencing Live Radio è ascoltabile sulla pagina Facebook della stessa radio.

Questa la programmazione di domani martedì 17 marzo 2020:

10.00 “Ciak si para” – Claudia Falcone
11.00 “Indovina chi viene al Brunch” – Gabriele Lippi
15.00 “La telefonata a sorpresa” – Francesco Calabrese
18.00 “Scendi il divano che lo alleno” – Vittorio Bedani

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Bruce Dickinson a Torino, la pubblicità che serviva alla scherma

La presenza del celebre cantante degli Iron Maiden a Torino in veste di commentatore ha acceso le luci della ribalta sulla scherma nel fine settimana del Grand Prix di fioretto. E dato visibilità a questo sport.  Continue reading

Giochi Mondiali Militari Wuhan: il medagliere finale della scherma

 

Con le ultime gare a squadre di fioretto femminile e sciabola maschile, si è concluso il programma della scherma ai Giochi Mondiali Militari di Wuhan. Per l’Italia un complessivo di sei medaglie, di cui una d’oro (spada maschile a squadre), due d’argento (fioretto femminile e sciabola maschile a squadre) e tre di bronzo (Lorenzo Nista nel fioretto maschile, Dario Cavaliere nella sciabola maschile e fioretto maschile a squadre).

A dominare il medagliere è la Russia (12 medaglie di cui 8 del metallo più pregiato) che precede proprio l’Italia e la Cina. In totale sono state ben 11 le Nazioni a mettere a referto almeno un podio nel corso delle sei giornate di gare di scherma.

Rank Nation Total
1  Russia 8 2 2 12
2  Italy 1 2 3 6
3  China 1 2 1 4
4  Ukraine 1 1 3 5
5  Germany 1 0 1 2
6  France 0 3 1 4
7  Hungary 0 1 0 1
7  Romania 0 1 0 1
9  Poland 0 0 4 4
10  ROK 0 0 2 2
11  Switzerland 0 0 1 1

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Telegram

Pianeta Scherma su Facebook

 

ScherMare, tra spade e onde

Una settimana di ritiro in Sardegna, a Oristano, per tirare e andare al mare con i big. Protagonisti Auriane Mallo, Marta Ferrari, Beatrice Cagnin, Marie Gabrielle Fayolle, Arthur Philippe, Giorgio Guerriero, Lilian Nguefack, Raphael Faure, Frantz Philippe ed Eugenio Chasseur.

Continue reading