Sciabola femminile: il ranking individuale aggiornato dopo Salt Lake City

 

Vittoria e fuga in vetta per Olga Kharlan: l’ucraina precede Sofya Velikaya e Manon Brunet, mentre la top 5 è completata dalla corena Kim Jiyeon e dalla statunitense Anne-Elizabeth Stone. Nessuna azzurra fra le prime sedici: la meglio piazzata è Irene Vecchi, diciannovesima.

1 285 KHARLAN Olga UKR
2 252 VELIKAYA Sofya RUS
3 194 BRUNET Manon FRA
4 141 KIM Jiyeon KOR
5 136 STONE Anne-Elizabeth USA
6 126 QIAN Jiarui CHN
7 126 SHAO Yaqi CHN
8 118 PUSZTAI Liza HUN
9 116 PASCU Bianca ROU
10 113 BERDER Cecilia FRA
11 111 POZDNIAKOVA Sofia RUS
12 107 MARTON Anna HUN
13 103 NIKITINA Olga RUS
14 103 GKOUNTOURA Theodora GRE
15 95 CHOI Sooyeon KOR
16 89 LEMBACH Charlotte FRA

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Sciabola femminile: quinto posto per l’Italia nella prova a squadre di Salt Lake City

 

Si è chiusa con il quinto posto per l’Italia la prova a squadre di sciabola femminile di Salt Lake City. Quartetto azzurro che presentava la novità Michela Battiston accanto alle confermate Martina Criscio, Rossella Gregorio e Irene Vecchi; la sconfitta ai quarti di finale contro gli Stati Uniti, malgrado una bella rimonta di Rossella Greogorio contro la Stone fermatasi sul 45-43, ha mandato le azzurre nel tabellone dei piazzamenti dal quinto all’ottavo posto.

Qui, la doppia vittoria contro Cina (45-35) e Corea (45-39) ha cristallizzato il piazzamento finale per l’Italia, che nel primo assalto di giornata aveva agevolmente avuto ragione della Turchia con il punteggio di 45-32.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Manky/Bizzi

Sciabola femminile: finisce nel tabellone delle 32 il cammino delle italiane a Salt Lake City

 

Si è conclusa già al tabellone delle 32 la gara delle azzurre nella fase decisiva della prova individuale di sciabola: questo è infatti il punto dove sono state eliminate le migliori delle cinque qualificate al main draw, ovvero Lucia Lucarini e Rebecca Gargano, sconfitte rispettivamente da Olga Kharlan e Anna Marton.

Per le altre tre italiane in gara, ovvero Irene Vecchi, Rossella Gregorio e Michela Battiston lo stop era arrivato già nel primo turno di giornata contro rispettivamente la francese Noutcha, la romena Pascu e la russa Pozdniakova.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Sciabola femminile: cinque le azzurre al main draw della prova individuale di Salt Lake City

 

Saranno 5 le azzurre in gara domani nella giornata decisiva della prova individuale di Coppa del Mondo di sciabola femminile a Salt Lake City (via alla gare alle 19, diretta video streaming integrale su Pianeta Scherma). Alla già qualificata per ranking Irene Vecchi, si è aggiunta dopo la fase a gironi Lucia Lucarini.

Sono invece passate con successo dalla fase preliminare ad eliminazione diretta Rossella Gregorio, Michela Battiston e Rebecca Gargano. Niente da fare, invece, per le altre italiane in gara: Martina Criscio, Sofia Ciaraglia, Benedetta Baldini, Chiara Mormile e Beatrice Dalla Vecchia sono uscite nei vari assalti dei tabelloni preliminari ad eliminazione diretta, mentre tanto Giulia Arpino quanto Eloisa Passaro hanno chiuso la loro gara già dopo la fase a gironi.

Questi gli accoppiamenti delle azzurre per quanto concerne il primo turno:

Vecchi – Noutcha (Fra)
Gargano – Voronina (Ukr)
Battiston – Podzniakova (Rus)
Gregorio – Pascu (Rou)
Lucarini – Taillandier (Fra)

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Coppa del Mondo scherma, come seguire il fine settimana di gare

Ricco week-end con la Coppa del Mondo di scherma. Fioretto a St Maur e Tokyo, sciabola femminile a Salt Lake. Orari, programma e dirette per seguire il fine settimana di gare. Continue reading