Urrah Boscarelli! Sua la prova femminile a Erba

La portacolori dell’esercito batte in finale Roberta Marzani. Podio per Rossella Fiamingo e Alberta Santuccio.

 

Dopo Enrico Garozzo ieri, Francesca Boscarelli oggi. Le pedane di Erba emettono l’ultimo verdetto di questa prima tappa della corsa verso Milano 2018 al termine di una gara che premia l’esperta atleta beneventana. Un derby tutto in seno all’Esercito contro Roberta Marzani chiuso sul 15-10 vale la vittoria, altra festa dopo quella – fresca di soli pochi giorni – per l’inaugurazione della sua palestra a Benevento; in mezzo, anche il bel 15-9 con cui ha fermato al terzo posto la corsa di Rossella Fiamingo.

Tutto siciliano il terzo gradino del podio, completato da Alberta Santuccio: la catanese trapianta a Milano deve lasciare strada a una scatenata Roberta Marzani, atleta sempre più in ascesa nel panorama nazionale in attesa che anche in campo internazionale riesca a dimostrare appieno il suo valore. Fra le prime otto si vede anche Francesca Quondamcarlo, arrivata a un passo dal podio e stoppata da Alberta Santuccio. Nel novero delle finaliste anche Brenda Briasco, Alice Clerici e Giordana Gallina, altro prodotto della Methodos di Catania.

Chiusa la due giorni lariana, le spadiste si preparano all’esordio internazionale: prossima fermata, Tallin, prima tappa di Coppa del Mondo, nel week-end del 20/22 ottobre.

Classifica – 1. Francesca Boscarelli (Esercito), 2. Roberta Marzani (Esercito), 3. Rossella Fiamingo (Carabinieri), 3. Alberta Santuccio (Fiamme Oro), 5. Francesca Quondamcarlo (Fiamme Azzurre), 6. Brenda Briasco (Esercito), 7. Alice Clerici (Fiamme Oro), Giordana Gallina (Methodos Catania)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trifiletti/Bizzi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.