Ad Ariccia la prima Prova Nazionale Cadetti

Saranno 657 gli atleti in gara nella due giorni che scatta oggi al Palaghiaccio di Ariccia. 

 

Scatta oggi con le prove di fioretto femminile e sciabola maschile la prima Prova Nazionale Cadetti di fioretto e sciabola. Ventiquattro pedane montate all’interno del Palaghiaccio di Ariccia, 657 atleti in gara “spalmati” su due giorni: questo il menù del fine settimana ariccino, tappa d’avvio del nuovo “Trofeo Itas” riservato ai più giovani, che a fine stagione verrà assegnato a quell’atleta che nell’arco delle varie prove ha accumulato più punti.

Ma la gara di Ariccia è soprattutto l’occasione per mettere in vetrina i più promettenti talenti della scherma azzurra al di sotto dei 17 anni. Un vero e proprio esercito di oltre 650 atleti, che fan dell’edizione di quest’anno la seconda per numero di partecipanti dopo quella del 2014. Sono 190 le fiorettiste iscritte alla gara che scatta oggi alle 9.00, mentre alle 13 è fissato l’avvio della gara di sciabola maschile.

A chiudere il programma, domani, le prove di fioretto maschile – che con 237 atleti al via, si prende il record della gara più partecipata del fine settimana – e sciabola femminile, che vede al via 121 atlete.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.