Gli otto di Vancouver

Assente Matteo Tagliariol, sarà Enrico Garozzo a guidare gli azzurri del Ct Cuomo nel Grand Prix Fie 2014.

 

E’ iniziata questa mattina la spedizione azzurra verso il Canada, sponda Pacifico, dove nel weekend (sabato 22 e domenica 23 marzo) si svolgerà a Vancouver il Grand Prix Fie 2014, nel quale è in calendario soltanto la prova individuale. Gli otto convocati per l’Italia dal Ct Sandro Cuomo sono Gabriele Bino, Lorenzo Bruttini, Marco Fichera, Paolo Pizzo, Andrea Santarelli, Matthew Trager, Stefano Carozzo ed Enrico Garozzo.

Assente Matteo Tagliariol, che non potrà così difendere la vittoria ottenuta nella primavera 2013, dopo l’operazione della settimana scorsa al dito della mano armata, per tutti gli azzurri convocati ala gara di Vancouver inizierà sabato 22 con i turni di qualificazione verso i 64. Fa eccezione Enrico Garozzo, il cui undicesimo posto nel ranking è lasciapassare diretto per il tabellone principale.

«Mi attendo delle risposte» – ha dichiarato al sito federale il Ct Cuomo, che sarà coadiuvato dai maestri Dario Chiadò ed Enrico Di Ciolo – «Andiamo in Canada dopo un ritiro collegiale nel corso del quale abbiamo lavorato sodo e ritengo che soprattutto i giovani possano essere nelle condizioni di esprimere il loro potenziale. Stanno infatti acquisendo la giusta esperienza per poter raccogliere i frutti del loro lavoro».

Twitter: MattiaBoretti

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.