Il cubano d’Italia

Andres Carrillo trionfa a Ravenna. Secondo posto per Marco Fichera, sul podio Matteo Tagliariol e Luca Ferraris.

 

Quasi 400 atleti in gara e una maratona durata nove ore. E alla fine la spunta Andres Marcel Carrillo Ayala, cubano di nascita – ma in Italia da molti anni – e portacolori del Club Scherma Bari. Per portarsi a casa la prima prova di qualificazione nazionale di spada, Carrillo ha dovuto avere la meglio su Marco Fichera, battuto 10-9.

Sul podio ci sale anche Matteo Tagliariol, terzo dopo essere stato stoppato in semifinale proprio da  Fichera, impostosi con il punteggio di 15-8. Ottima la prova del campione trevigiano, che fa il pieno di punti per il ranking nazionale ma soprattutto di buone sensazioni in vista della stagione che prenderà il via da Berna nel week-end del 24/26 ottobre. Un risultato, quello odierno,  che dunque conferma le belle cose messe in mostra dal campione olimpico di Pechino nelle precedenti uscite.

Si ferma in semifinale anche la corsa di Luca Ferraris, portacolori dell’Esercito: fatale la sconfitta per mano del futuro vincitore Andres Carrillo, che si è imposto per 15-7. Finisce invece ai trentaduesimi di finale la corsa di Paolo Pizzo ed Enrico Garozzo, mentre chiudono nei primi otto Simone Esposito (Club Schermistico Partenopeo), Edoardo Munzone (Club Scherma Acireale), Andrea Santarelli (Fiamme Oro) e Andrea Baroglio (Club Scherma Casale).

Domani è il turno della gara femminile: 258 le atlete iscritte alla competizione.

Classifica (qui per i risultati completi) – 1. Andres Marcel Carrillo Ayala (Club Scherma Bari), 2. Marco Fichera (Fiamme Oro), 3. Luca Ferraris (Esercito), 3. Matteo Tagliariol (Aeronautica), 5. Simone Esposito (Club Schermistico Partenopeo), 6. Edoardo Munzone (Club Scherma Acireale), 7. Andrea Santarelli (Fiamme Oro), 8. Andrea Baroglio (Club Scherma Casale)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.