Sciabola femminile: l’Italia per la tappa di Coppa del Mondo di Atene

 

Sono dodici le sciabolatrici in partenza per Atene, sede della prossima tappa di Coppa del Mondo di sciabola femminile. Si tratta di Giulia Arpino, Michela Battiston, Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Beatrice Dalla Vecchia, Rebecca Gargano, Rossella Gregorio, Lucia Lucarini, Chiara Mormile, Caterina Navarria, Benedetta Taricco, Irene Vecchi.

Nessuna azzurra fra le prime 16, eventuali assenze potrebbero però avvantaggiare Irene Vecchi, che accederebbe così al tabellone del sabato. Per tutte le altre azzurre, la gara scatta nella giornata di venerdì con la fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta.

Domenica si chiude con la prova a squadre, con in palio punti per la qualificazione Olimpica a Tokyo 2020- Confermata in quartetto Michela Battiston assieme alle solite Martina Criscio, Rossella Gregorio e Irene Vecchi.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

 

Circuito Europeo Under 23: Filippo Guerra ed Eloisa Passaro vincono nella prima giornata di gare a Roma

 

Si è aperta con le gare di fioretto maschile e sciabola femminile la due giorni di gare valide per il Circuito Europeo Under 23 a Roma.

Fra i fiorettisti, a imporsi è stato Filippo Guerra, che nell’atto decisivo ha avuto la meglio su Pietro Velluti in un tirato assalto chiusosi sul 15-14. Terzo posto per Matteo Panazzolo e per il russo Vladislav Zhuravlev, che si sono fermati in semifinale rispettivamente contro Velluti e Guerra.

Nella sciabola femminile, la vittoria è stato un affare tutto fra Eloisa Passaro e Sofia Ciaraglia, con la prima che si è aggiudicata poi  il successo imponendosi per 15-12. Stop in semifinale e conseguente terza piazza per Camilla Fondi – stoppata dalla Ciaraglia – e Martina Petraglia, battuta dalla Passaro.

Oggi chiusura con le gare di fioretto femminile e sciabola maschile.

Classifiche

Fioretto maschile – 1. Guerra (ITA), 2. Velluti (ITA), 3. Zhuravlev (Rus), 3. Panazzolo (ITA), 5. Lovyagin (Rus), 6. Piantini (ITA), 7. Resegotti (ITA), 8. Gridelli (ITA)

Sciabola femminile –  1. Passaro (ITA), 2. Ciaraglia (ITA), 3. Fondi (ITA), 3. Petraglia (ITA), 5. Kochetova (Rus), 6. Schina (ITA), 7. Koroleva (Rus), 8. Crovari (ITA).

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Sciabola femminile: il ranking individuale aggiornato dopo Montreal

 

Vittoria e prima posizione del ranking rafforzata per Olga Kharlan, che precede Sofya Velikaya – assente in Canada – e Manon Brunet. A chiudere la top 5 la coreana Kim Jiyeon e la statunitense Anne-Elizabeth Stone. Nessuna azzurra è presente fra le prime 16: migliore delle italiane è Irene Vecchi, diciassettesima

1 303 KHARLAN Olga UKR
2 211 VELIKAYA Sofya RUS
3 187 BRUNET Manon FRA
4 141 KIM Jiyeon KOR
5 136 STONE Anne-Elizabeth USA
6 136 NIKITINA Olga RUS
7 135 SHAO Yaqi CHN
8 130 QIAN Jiarui CHN
9 114 PASCU Bianca ROU
10 113 LEMBACH Charlotte FRA
11 111 POZDNIAKOVA Sofia RUS
12 109 PUSZTAI Liza HUN
13 107 MARTON Anna HUN
14 106 GKOUNTOURA Theodora GRE
15 104 BERDER Cecilia FRA
16 93 ZAGUNIS Mariel USA

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto: Manky/Bizzi