Spada maschile: riviviamo la stagione 2019/2020

La qualifica con una gara di anticipo a Tokyo e in generale una stagione con segno più per l’Italia della spada maschile in questo 2019/2020 di Coppa del Mondo. Il riepilogo gara per gara dell’annata andata anticipatamente in archivio causa pandemia.

Continue reading

Road to Tokyo 2020: solo Italia e Stati Uniti con il pieno di qualificati

Gli azzurri e gli americani sono, al momento qualificati con tutte le armi ai prossimi Giochi di Tokyo. Percorsi di difficoltà diversa, ma per entrambe le Nazioni tante ambizioni e squadre molto competitive.

Continue reading

Road to Tokyo: il punto sulle qualificazioni Olimpiche in attesa della nuova stagione

Già completa la griglia delle squadre per il fioretto femminile e maschile, restano da completare le qualifiche individuali. Il punto della situazione arma per arma sul percorso di qualificazione della scherma alle Olimpiadi di Tokyo

Continue reading

“Fencing for Glory”, Alice Volpi racconta percorso e aspettative in vista di Tokyo

 

I sogni, le aspettative e le ambizioni sul percorso verso Tokyo 2020 di Alice Volpi: è proprio la fiorettista senese, iridata nel 2018 a Wuxi, la protagonista della terza puntata della miniserie firmata FIE dal titolo “Fencing for Glory”.

Per la classe 1992 si tratta di un esordio assoluto ai Giochi Olimpici, dove punta tanto una medaglia individuale – e chissà che non ci scappi un bell’oro da appaiare a quello del fidanzato Daniele Garozzo – quanto a una squadre assieme al “Dream Team”, che otto anni dopo Londra torna a mettere in palio il proprio regno vista l’assenza di questo format alle ultime Olimpiadi a Rio. All’interno del video, anche le testimonianze proprio di Daniele Garozzo, ma anche di Giovanna Trillini e Annalisa Coltorti.

I precedenti episodi erano stati dedicati rispettivamente alla sciabolatrice Olga Kharlan e allo spadista Minobe Kazuyasu. Il prossimo lunedì 17 agosto, infine, ultimo appuntamento con il percorso di Kong Vivian Man Wai per mettere anche Hong Kong sulla mappa della scherma a Cinque Cerchi.

Di seguito l’episodio integrale di “Fencing for Glory” con protagonista Alice Volpi.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

“Fencing for Glory”: lo spadista giapponese Minobe Kazuyasu è il protagonista del secondo episodio

 

Dopo il primo episodio dedicato alla sciabolatrice Olga Kharlan, esce oggi il secondo episodio della miniserie di documentari prodotti dalla FIE dal titolo “Fencing for Glory” con protagonista lo spadista giapponese Minobe Kazuyasu.

Il nipponico classe 1987 a Tokyo è atteso da quella che lui stesso ha definito la gara più importante della sua vita, un’Olimpiade da giocarsi in casa con la speranza di mettere le mani su una medaglia. In carriera, Minobe ha vinto un totale di cinque prove di Coppa del Mondo, portandosi a casa la classifica finale nel 2019. Nell’ultima stagione, che ha visto il successo finale del russo Sergey Bida, ha chiuso all’undicesima piazza.

I prossimi episodi di “Fencing for glory” saranno incentrati sulla nostra Alice Volpi e sulla spadista di Hong Kong Kong Man Wai. Di seguito il video integrale del secondo episodio di “Fencing for glory” con protagonista Minobe Kazuyasu.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

 

Olga Kharlan è la protagonista del primo episodio di “Fencing for glory”

 

È Olga Kharlan la protagonista della prima puntata della serie di documentari prodotti dalla FIE dal titolo Fencing for Glory. Il primo dei quattro appuntamenti, quindi, ruota attorno alla fuoriclasse della sciabola femminile, che in Giappone va a caccia di quella medaglia d’oro individuale che le manca per completare una collezione ricchissima, dove spiccano quattro titoli del Mondo individuali e un titolo Olimpico a squadre a Pechino ad appena diciotto anni.

Nel video, di una decina di minuti, pensieri, sogni e aspettative della campionessa ucraina, che da qualche tempo fa coppia con il nostro Gigi Samele e con lui vive a Bologna, dove si prepara per la sfida in Giappone. Per provare a mettere in bacheca l’unica medaglia che ancora manca al suo straordinario palmares, completato anche da più di cinquanta podi in Coppa del Mondo e quattro affermazioni nella classifica generale. L’ultima delle quali arrivata al termine di questa travagliata stagione e da poco ufficializzata dalla Federazione Internazionale.

Gli altri protagonisti della serie sono la nostra Alice Volpi, la spadista hongkonghese Kong Man Wai e lo spadista giapponese Minobe Kazuyasu. Di seguito il video integrale della puntata di Fencing for glory con protagonista Olga Kharlan.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Italspada, verso Tokyo con Paolo Pizzo in più nel motore?

Intervenuto alla trasmissione “Fencing2u” sulla webtv “Sport2u”, Enrico Garozzo lancia la notizia del possibile ritorno in pedana del due volte campione del Mondo, che aveva annunciato lo scorso anno il proprio ritiro. Obiettivo, un posto per i Giochi di Tokyo 2020. 

Continue reading