Coppa del Mondo Senior 2019/2020: i vincitori delle classifiche individuali e squadre

Con il blocco delle competizioni, assegnate le Coppe del Mondo nelle singole speicialità con le classifiche bloccate a marzo. Alessio Foconi ancora una volta padrone nel fioretto maschile, nessun titolo a squadre per l’Italia.

 

L’ultimo Comitato Esecutivo della FIE, oltre ad aver deliberato per la cancellazione dei Mondiali Cadetti e Giovani e per novembre come data della possibile ripresa della stagione internazionale – o meglio, dell’inizio della stagione 2020/2021 – ha dichiarato conclusa a marzo la stagione di Coppa del Mondo 2019/2020, ufficializzando come vincitori quegli atleti che al momento del blocco si trovavano in testa alle rispettive classifiche.

L’Italia porta a casa ancora una volta il successo finale nella classifica di fioretto maschile grazie ad Alessio Foconi, unico azzurro a svettare in cima a un ranking. Per l’Italia, infatti, non è arrivato nessun successo né nelle altre armi individuali né in quelle a squadre. Ma andiamo ad analizzare nel dettaglio, arma per arma, come si è conclusa la stagione di Coppa del Mondo 2019/2020.

FIORETTO FEMMINILE INDIVIDUALE

Quarta Coppa del Mondo di fila per Inna Deriglazova. La fuoriclasse russa precede un pacchetto di azzurre capeggiato da Alice Volpi e completato da Elisa Di Francisca ed Arianna Errigo. Il record assoluto di edizioni consecutive vinte – così come quello di vittorie complessive a quota 11 – è ovviamente di Valentina Vezzali, con 6 vittorie di fila fra 1999 e 2004.

1 309000 DERIGLAZOVA Inna RUS
2 200000 VOLPI Alice ITA
3 197000 DI FRANCISCA Elisa ITA
4 180000 ERRIGO Arianna ITA
5 179000 KIEFER Lee USA

FIORETTO MASCHILE INDIVIDUALE

Con quella messa in cascina quest’anno, fanno tre Coppe del Mondo di fila per Alessio Foconi. Un traguardo prestigioso, che gli permette di eguagliare in questa speciale classifica dei filotti Andrea Cassarà – che chiude la stagione al quarto posto – e mettersi in caccia di un’altra leggenda come Sergej Golubitskyi, che ne ha inanellate quattro.

1 210000 FOCONI Alessio ITA
2 174000 LEFORT Enzo FRA
3 156000 MEINHARDT Gerek USA
4 154000 CASSARA Andrea ITA
5 152000 MASSIALAS Alexander USA

SCIABOLA FEMMINILE INDIVIDUALE

Continua a macinare record Olga Kharlan: con l’edizione 2019/2020, fanno cinque Coppe del Mondo vinte, come Mariel Zagunis. Terza vittoria finale di fila per l’ucraina, che precede l’avversaria di mille battaglie Sofya Velikaya, e la francese Manon Brunet. Lontane dalle prime posizioni le azzurre, la migliore delle quali è Irene Vecchi diciottesima.

1 297000 KHARLAN Olga UKR
2 208000 VELIKAYA Sofya RUS
3 187000 BRUNET Manon FRA
4 136000 STONE Anne-Elizabeth USA
5 136000 NIKITINA Olga RUS

SCIABOLA MASCHILE INDIVIDUALE

Da un paio di stagioni a questa parte il coreano Oh Sanguk ha impresso il suo marchio sulla Coppa del Mondo di sciabola maschile e così è proprio lui a portarsi a casa il bottino anche in questa stagione. L’iridato in carica, precede Max Hartung ed Eli Dershwitz, mentre il migliore degli azzurri è Luca Curatoli, quarto. Bella stagione anche per Gigi Samele, undicesimo in classifica.

1 263000 OH Sanguk KOR
2 203000 HARTUNG Max GER
3 197000 DERSHWITZ Eli USA
4 180000 CURATOLI Luca ITA
5 172000 SZILAGYI Aron HUN

SPADA FEMMINILE INDIVIDUALE

Mettendo a referto la sua quarta Coppa del Mondo di spada femminile, Ana Maria Popescu entra nella storia come la donna più titolata nella pur relativamente breve storia della specialità (prima volta 1989), staccando Emese Szasz e Laura Flessel ferme a quota 3. Dietro di lei la campionessa del Mondo in carica Nathalie Moellhausen e la cinese Sun Yiwen. Quinto posto per Mara Navarria, la migliore delle azzurre e unica presente fra le prime 16 della classifica.

1 176000 POPESCU Ana Maria ROU
2 157000 MOELLHAUSEN Nathalie BRA
3 149000 SUN Yiwen CHN
4 140000 CHOI Injeong KOR
5 140000 NAVARRIA Mara ITA

SPADA MASCHILE INDIVIDUALE

Il russo Sergey Bida succede al giapponese Minobe Kazuyasu nell’albo d’oro della spada maschile individuale. Primo successo “overall” per lui. Precede in classifica un altro nipponico, Yamada Masaru e il giovane ungherese Gergely Siklosi. Per l’italia buon quinto posto per Andrea Santarelli.

1 205000 BIDA Sergey RUS
2 164000 YAMADA Masaru JPN
3 162000 SIKLOSI Gergely HUN
4 156000 REIZLIN Igor UKR
5 147000 SANTARELLI Andrea ITA

CLASSIFICHE A SQUADRE

Non ci sono quartetti italiani fra i vincitori della Coppa del Mondo 2019/2020 a squadre. La Russia si porta a casa le classifiche finali di fioretto femminile (precedendo l’Italia) e di sciabola femminile. Agli Stati Uniti il fioretto maschile, alla Francia la spada maschile, mentre Corea del Sud e Cina si prendono rispettivamente la sciabola maschile e la spada femminile.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.